fbpx
marilyn_overlay
About
Struttura del corso
Programma
Calendario
Team

Art Dealer Academy

DIVENTA UN ECCELLENTE FINANCIAL & ART DEALER COACH!

About

ABOUT

01. ALLENIAMO PER L'ECCELLENZA

Art Dealer Academy rappresenta un’innovativa realtà riservata a tutti coloro che intendono formarsi come Financial & Art dealer Coach.

Allenati per l'eccellenza
Mac Art
Art Dealer Academy rappresenta un’innovativa realtà riservata a tutti coloro che intendono formarsi come Financial & Art Dealer Coach, rispondendo ai nuovi trend che richiedono, nel mondo del mercato dell’arte, non solo capaci Art dealer ma professionisti a tutto tondo nella gestione dell’intero processo che accompagna il cliente fino al conseguimento dei propri obiettivi finanziari.

La sua creazione è stata resa possibile dall’allineamento di due vision ben distinte ma con valori affini: quella di Marco Bigornia, titolare e Trainer Director di Allenati per l’Eccellenza e Marco Comito co-founder e CEO di Mac Art. Il loro incontro, o forse è meglio parlare di fusione, trova nell’integrazione fra Coaching, PNL e competenze necessarie a muoversi nel mercato dell’arte, una formula unica e funzionale per la definizione di una nuova figura professionale come quella del Financial & Art Dealer Coach secondo elevati standard riconosciuti e accreditati a livello internazionale.

  • VISION

    Contribuire a generare un mondo in cui ogni individuo può vivere pienamente la Bellezza in modo integro, etico e trasparente attraverso la gestione dell’opera d’Arte intesa come valore.

  • MISSION

    Formare Financial & Art Dealer Coach di eccellenza attraverso la combinazione di valori e strumenti di Coaching, PNL e Financial Art, attraverso un approccio multidisciplinare e accreditato a livello internazionale.

  • FILOSOFIA

    I valori che ci ispirano sono dunque strettamente legati alle attività connesse con il Coaching e la PNL da un lato, e il Financial Art dall’altro.
    Le prime due materie si concentrano infatti sull’importanza della Comunicazione intesa come strumento cardine che permette all’Uomo, non solo di esprimere se stesso, ma di porsi in relazione positiva con gli altri, rispondendo così a un’esigenza primaria comune all’intera specie:
    la qualità della vita di ogni persona e delle sue relazioni dipende infatti dalla sua capacità di comunicare in modo altamente funzionale e rispettoso nei diversi contesti di riferimento.
    Il Financial Art, d’altro canto, individua nell’opera d’arte una forma d’investimento garantito, un bene rifugio da proporre al mercato, secondo competenze che devono necessariamente inglobare la conoscenza di aspetti legali, fiscali, nonché dei meccanismi che definiscono il valore di un’opera.

L’integrazione di tutte queste competenze e l’approccio multidisciplinare sotteso, permettono al Financial & Art Dealer Coach di presentarsi ai mercati come irrinunciabile figura di riferimento in grado di supportare i propri clienti nell’individuazione delle strategie utili ai fini del conseguimento degli obiettivi d’investimento nel mercato dell’arte.
Infine la struttura procedurale, l’individuazione di precisi step, l’adesione a rigorosi standard e l’acquisizione di specifiche competenze grazie a trainer altamente specializzati, colmano l’attuale gap formativo.
Struttura del corso

Struttura del corso

02. SCENARIO E STRUTTURA DEL CORSO

inlpta
acshtl
Il mercato dell’arte, nel corso degli ultimi 17 anni, è diventato via via sempre più efficiente in termini strutturali e costituisce un investimento altamente competitivo e alternativo ai mercati finanziari che dal 2007 non si sono più ripresi. Prova ne è l’importante interesse delle Banche in art advisory e art fund, chiara manifestazione delle grandi potenzialità di quest’ambito.
Il corso rappresenta una vera e propria innovazione nel panorama
internazionale ponendo il coaching al servizio della formazione di una
nuova generazione di Art dealer: l’elevato livello di interdisciplinarità vede infatti, in qualità di trainer, la presenza di importanti nomi del mondo del mercato dell’arte, come critici, accademici, legali, fiscalisti e prestigiosi ospiti che si succederanno via via nelle diverse edizioni.

Il programma prevede l’alternanza tra i moduli di coaching e pnl e quelli dedicati all’arte.

Verranno presi in esame i trend che caratterizzano il mercato dell’arte a livello mondiale e analizzati i principali strumenti, le figure chiave, la valutazione delle opere, gli aspetti legali, fiscali e commerciali del mercato, la compravendita.
Il programma prevede l’alternanza tra i moduli di Coaching e PNL e quelli dedicati all’arte.

PARTE 1

9 giorni, per un totale di 85 ore, vertono sull’apprendimento e
l’
integrazione dei principi del Coaching e della PNL secondo gli
elevati standard stabiliti dalla International Coach Federation e della
International NLP Trainers Association, e si concluderà con la
certificazione internazionale ACSTH (Approved Coach Specifc
Training Hours) riconosciuta da ICF e di diploma in PNL della INLPTA.

PARTE 2

Altri 9 giorni, per un totale di 85 ore, si concentrano invece
sulla formazione specifica nell’ambito del
business dell’arte per
diventare Art dealer d’Eccellenza.

VANTAGGI & PLUS

plus
La partecipazione al corso permette, non solo il conseguimento di due importanti certificazioni valide a livello internazionale, nell’ambito del Coaching e della PNL, ma anche la possibilità, in caso di selezione del profilo, di venire ammessi come membri dell’Art Dealer Academy accedendo così direttamente alla rete di contatti già esistente e ad eventuali collaborazioni.
Programma

PROGRAMMA

03. DETTAGLIO MODULI

PARTE UNO

Contenuti del corso – Coaching

Giorni 1, 2, 3
> Fondamenta, spirito, valori del Coaching e integrazione delle tecniche di PNL
> Le differenze tra Coaching e altre professionalità come Consulenza, Counseling, Training, ecc
> Le 11 competenze chiave del Coaching previste da ICF
> Etica e privacy
> Obiettivi, feedback e fasi del Coaching. (intake, ongoing, final session)
> La sospensione del giudizio e il diniego del consiglio
> La ruota della vita
> Introduzione al manager as a Coach
> L’agenda e la responsabilità nel Coaching
> Il silenzio e l’ascolto attivo
> Come stabilire fiducia e comprensione reciproca
> Come riconoscere il modus pensandi del Coachee attraverso la PNL
> Presentazione e utilizzo del Coaching pack
> Realizzazione di un programma di Coaching
> Come affrontare l’intake session
> Le fasi prima della sessione e il post sessione: cosa fare e cosa evitare
> Funzione ed utilizzo sistematico della Scheda Cliente per ambire all’Eccellenza
Giorni 7, 8, 9
> La comunicazione efficace nel Coaching: ascolto attivo, domande potenti, comunicazione diretta
> Come e utilizzare una domanda potente
> La tipologia delle domande e le domande del metamodello in PNL per favorire l’ascolto attivo
> L’esplorazione del territorio e la formulazione di risposte altamente qualitative da parte del Coachee
> La logica cartesiana per le decisioni importanti
> Consolidamento delle competenze del Coaching a servizio del manager
> I modelli linguistici per la concretizzazione di obiettivi ben formati o per la mobilitazione di risorse interne utili a ripristinare la motivazione e per l’individuazione della missione, della visione e di altro ancora
> Come affrontare ongoing e final session
> La gestione del sé dalla prospettiva del Coach e del Coachee
> La gestione del tempo nelle sessioni
> Individuare e concordare con il Coachee le attività da realizzare tra una sessione e la successiva
> I valori e le convinzioni limitanti nel Coaching

Contenuti del corso – PNL

Giorni 13, 14, 15
> I Valori nel Coaching
> Come integrare la PNL
> Tecniche di comunicazione e motivazionali di PNL integrabili: Swish, Cerchio dell’eccellenza, Momento dell’eccellenza
> Il Luxx ProfileTM
> Principi di Coaching provocativo alla Frank Farrelly e apprendimento di modelli verbali e non verbali della provocazione
> Principi delle Costellazioni familiari di Bert Hellinger e come integrarle nel Coaching
> Principi di Analisi transazionale di Eric Berne
> Come utilizzare la tecnica Walt Disney strategy ai fini dell’individuazione di soluzioni di qualità da parte del Coachee
> I livelli logici di Robert Dilts ai fini dell’individuazione del livello su cui intervenire nella sessione
> Come sfidare in maniera sana il Coachee ai fini del superamento dei suoi limiti

PARTE DUE

Contenuti del corso – ART FINANCE

Giorni 4, 11, 12
> Il mercato dell’arte nel mondo: l’arte come asset class per diversificare l’investimento
> Gli strumenti: i cataloghi, le gallerie, le fiere, le case d’asta
> Le figure chiave: l’Art advisor, l’Art dealer
> Cosa sono gli art fund
> La valutazione dell’opera
> La zona grigia, i 12 comandamenti, l’expertise, i falsi, il decalogo contro l’incauto acquisto, l’Object ID, i gatekeeper, orientarsi a livello internazionale, il performer e le sue variabili.
Giorni 4, 5
> La compravendita delle opere arte
> Il falso nell’arte aspetti di diritto civile e penale
> La circolazione delle opere arte in Italia e all’estero
> Inquadramento giuridico dell’Art advisor e dell’Art dealer
> Nozioni in materia di contratti tra Artista, Gallerista e Art dealer
> Il diritto di seguito e i diritti di immagine dell’opera
> Normativa e opportunità commerciali dell’art sharing
Giorni 6, 10
> La collezione come nuovo strumento d’investimento
> Aspetti fiscali della circolazione dell’opera in Italia e all’estero
> Il valore dell’IVA, tasse e rendimenti
> L’Art bonus
> Il passaggio generazionale
Giorni 16, 17, 18
> Cosa sono l’opera d’arte e la collezione d’arte
> Come si costruisce il valore dell’opera d’arte: il ruolo dell’artista e degli altri attori del mondo dell’arte; il capitale reputazionale come strumento di valutazione
> Economia immaginaria
> Strumenti di analisi dell’opera d’arte nel mercato globale
> Il kit di pronto giudizioper gli Art dealer: strumenti necessari per la costruzione del proprio metodo di analisi delle opere; strumenti utili al reperimento dei dati economici e reputazionali degli artisti.
> Sitografia degli artisti
> Nuovi scenari del mercato globale: l’arte nei paesi dell’ex Unione Sovietica, africani e del sud-est asiatico
Esercitazione e valutazione finale
Calendario

INFO & CALENDARIO

04. EDIZIONE 2020-2021

MILANO
Via Ceresio, 3
MM Monumentale
Venerdì, sabato, domenica o sabato, domenica, lunedì.
Dalle ore 9.00 alle 20.00.

Prezzo:

5.500 euro + IVA
Pagamento rateizzato:
50% all’iscrizione
50%  entro la terza sessione

con finanziamento

o pagamento personalizzato.
9-10-11 ottobre 2020
20-21-22 novembre 2020
11-12-13 dicembre 2020
22-23-24 gennaio 2021
5-6-7 marzo 2021
26-27-28 marzo 2021
Team

TEAM

05. PROFESSIONISTI DELL'ART DEALER

  • Marco Bigornia

    Marco Bigornia

    TRAINING DIRECTOR

    Professional Certified Coach, Mentor Coach e Assessor della International Coach Federation in italiano, inglese, tedesco, spagnolo e francese.
    Luxx profile Master, NLP business Trainer INLPTA.
    Si è formato con l’NLP Practitioner & NLP Master Practitioner a Monaco di baviera, con l’NLP Train the Trainer a Wiesbaden, come Coach ICF a Londra e ha partecipato a Meditation Magic & Change ad Orlando e Neuro Hypnotic Repatterning a Brighton, entrambi con Richard Bandler.

    Laureato in economia con Erasmus in Belgio, ha frequentato il corso di specializzazione nei mercati finanziari London School of Economics a Londra e maturato una lunga esperienza presso la State Street Bank di Monaco di Baviera.

    Trainer Director di Allenati per l’Eccellenza.

  • Comito

    MARCO ANTONIO COMITO

    COACH & ART DEALER

    Diploma in PNL della International NLP Trainers Association, membro della International Coach Federation.
    Folgorato sulla via dell’arte, scrive Come investire nell’arte e dormire sereni, guida rivolta a chi non conosce questo mercato pieno d’insidie che può dare notevoli soddisfazioni.
    Da una profonda conoscenza del mondo dell’arte contemporanea e dai meccanismi che lo regolano nasce MAC Art, per promuovere la diffusione dell’arte, delle sue potenzialità e offrendo indicazioni per conoscere il valore delle opere.
    Pratica l’arte del Coaching accompagnando i clienti in un percorso appassionato attraverso gli strumenti dell’Art dealer Coaching.

  • Anna De Fazio Siciliano

    ANNA DE FAZIO

    SICILIANO

    STORICA E CRITICA D'ARTE, EDITOR, ADDETTA STAMPA

    Cultrice della Materia Accademia delle Belle Arti.

    Redazione Exibart, Finestre sull’arte, Rivista Segno, Artslife, Titolo, Smallzine e Art e Dossier.

    Percorso formativo presso la Direzione della Galleria Borghese.

    Master in giornalismo, comunicazione e marketing digitale.

    Titolare di artpressagency.it agenzia di ufficio stampa, comunicazione, editing, critica d’arte.

    Carla B. Bordini Ufficio stampa Biennale di Venezia 2017.

    Set Up Fair 2019 press office e cocuratela off projects.

  • Gianluca Iaione

    GIANLUCA IAONE

    AVVOCATO CASSAZIONISTA

    Fondatore e general consuel dello studio legale Iaione and partners, consulente estero per lo studio Marzano Lawyers PLLC con sede a Roma, Salerno e New York.
    Esperto in diritto societario, in materia di sviluppo del rating di legalità d’impresa e di responsabilità amministrativa di enti, società e associazioni ex D. Lgs. 231/2001.
    Auditor, ODV, expert in compliance aziendale 231/01 certificazione KHC ISO 17024.
    Specializzato in diritto penale dell’arte moderna e contemporanea e relatore in convegni sul diritto penale e civile in materia di compravendita e falsificazione di opere d’arte.
    Ha partecipato al Negotiations and Contracts for Artists and Art dealer in the US Law, di New York. Ha collaborato con Gaetano Apostolico per approfondimenti fiscali sulla collezione come nuovo strumento d’investimento; sulla circolazione dell’opera in Italia e all’estero; il valore dell’IVA, tasse e rendimenti; l’Art bonus; il passaggio generazionale.

  • Pasquale Giovanni Caputo

    PASQUALE GIOVANNI CAPUTO

    CONSULENTE GIURIDICO

    Consulente giuridico e partner dello Studio legale Iaione and partners.
    Master di II livello in Diritto e Processo penale.
    Collaborazioni con associazioni culturali per l’organizzazione di eventi e convegni in materia di diritto dell’Arte.

  • Carmine Noschese

    CARMINE NOSCHESE

    DOTTORE COMMERCIALISTA E REVISORE LEGALE

    Svolge la libera professione fornendo amministrazione e consulenza economico-aziendale per aziende private e pubbliche.
    E’ Consulente tecnico per il Tribunale ed ha maturato esperienza in ambito di procedure concorsuali e Crisi di Impresa.
    Relatore e docente per diversi corsi di formazione.
    Appassionato di arte, ha approfondito gli aspetti legati all’investimento in arte, sia dal punto di vista della fiscalitàche della circolazione dell’opera, nonché delle misure relative all’Art bonus.
    Ricopre la carica di Presidente dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno e Presidente della Commissione Nazione Imposte dirette dell’UNGDCEC.
    Partecipa a numerosi convegni a carattere Nazionale.

Chatta
1
Vuoi maggiori informazioni?
Buongiorno, possiamo aiutarti?
Powered by